Sei Maggiorenne?

Per poter acquistare i liquidi pronti TPD e Mix&Vape, è necessario inviare la copia di un documento di riconoscimento valido. Per maggior info clicca qui

Si, ho più di 18 anni No, non ho 18 anni
La tua sigaretta elettronica lampeggia? Scopri la guida per una perfetta manutenzione del tuo dispositivo

La tua sigaretta elettronica lampeggia? Scopri la guida per una perfetta manutenzione del tuo dispositivo

Utilizzando dispositivi elettronici, anche il mondo dello svapo è soggetto a problemi e malfunzionamenti che possono interessare la sigaretta elettronica nel suo insieme o in singole parti, provocando ripercussioni sulle normali prestazioni del dispositivo e sull’esperienza di vaping. Saper riconoscere la causa di questi malfunzionamenti non solo può aiutare a risolvere il problema, ma evita anche possibili errori o procedure che rischierebbero di compromettere la funzionalità della e-cig.

Perchè la sigaretta elettronica lampeggia? Le cause più banali e più comuni

Una sigaretta elettronica che lampeggia rappresenta uno dei segnali più evidenti che qualcosa non funziona in modo corretto. Prima di allarmarsi, è importante verificare che la causa non sia più semplice di quanto pensiamo, ad esempio la batteria scarica. Il led che lampeggia, unito all’atomizzatore che non produce fumo, può infatti significare che è ora di ricaricare. In questo caso, prima di iniziare a lampeggiare, la spia della batteria diventa rossa, per avvisare il vaper che rimane tra lo 0 e i 4% di carica disponibile. Se la e-cig continua a lampeggiare anche dopo una ricarica completa e la luce del led si mantiene rossa, vi consigliamo di controllare che il caricatore non sia danneggiato o che il problema sia legato ad un sovraccarico della batteria.

Problemi legati al liquido

Un’altra banale spiegazione sul perchè la sigaretta elettronica lampeggia può essere il liquido: alcuni modelli avvisano infatti che il liquido all’interno del serbatoio è esaurito iniziando a lampeggiare. In questo caso sarà sufficiente eseguire il refill, cioè inserire il liquido nel tank della sigaretta elettronica, per risolvere tempestivamente il problema e poter riprendere la regolare svapata. Il led lampeggiante può anche indicare che il liquido è arrivato nella batteria, ostruendo il circuito elettrico e bloccando l’accensione. Occorrerà controllare se il pin del mod o la placchetta superiore della batteria sono sporchi o bagnati e quindi pulirli bene. In ultimo, se il tasto di accensione viene premuto per troppo tempo durante la svapata, interviene la protezione della batteria: il led lampeggia e la coil si spegne.

Problemi di temperatura della sigaretta elettronica

Se la luce del display LED lampeggia, può significare che la resistenza della sigaretta elettronica integrata ha raggiunto temperature troppo elevate. Ecco perché nei modelli recenti è stato inserito un dispositivo (TC) che permette il controllo di temperatura tramite il display esterno. Questo evita che la resistenza superi i 270 °C, oltre i quali si inalerebbero sostanze nocive, garantendo così un range termico “sano” e impedendo i fastidiosi tiri a secco (dry hits).  Inoltre, il suggerimento è di conservare il dispositivo elettronico ad una  temperatura standard (tra gli 0° e i 25°), perchè caldo o freddo eccessivi possono danneggiare i suoi componenti più delicati. 

Il dispositivo lampeggia a causa della resistenza o dell'intera testina

La luce led lampeggiante può voler segnalare che la resistenza o la testina della e-cig si sono bruciate o sono andate in corto circuito, danneggiando così la componente principale dell’atomizzatore. In questo caso, si avvertirà anche una scarsa resa della sigaretta elettronica, che restituirà una minor quantità di vapore. Sarà sufficiente sostituire la testina con un pezzo di ricambio nuovo per risolvere immediatamente il problema. E’ anche possibile che la testina sia integra, ma svitata a causa delle operazioni di apertura e chiusura del serbatoio oppure che abbia perso leggermente il contatto con le parti vicine. Prima di cambiarla, vi suggeriamo quindi di aprire l’atomizzatore e verificare il corretto posizionamento della testina.

Led lampeggiante: problemi legati all’atomizzatore

L'atomizzatore è una delle parti fondamentali della sigaretta elettronica: riscalda il liquido contenuto nel tank e lo vaporizza per permettere l'inalazione tramite un drip tip. Come gli altri componenti, anche l’atomizzatore può incorrere in problemi di funzionamento che è bene conoscere e che vengono segnalati con la sigaretta elettronica che inizia a lampeggiare. E’ quello che capita, ad esempio, quando il dispositivo non riesce più a rilevare l'atomizzatore. In questo caso è fondamentale prima di tutto controllare che atomizzatore e relativo connettore siano puliti e che quest’ultimo sia correttamente regolato e calibrato. Un’altra possibile causa può essere una resistenza/coil non adeguata al dispositivo, con una conseguente lettura errata. Se resistenza e connettore sono a posto, potrebbe trattarsi di un corto circuito nell'atomizzatore causato da una perdita di liquido, che a contatto con i cortocircuiti va a danneggiarli, oppure da traumi e cadute accidentali. In ultimo, la e-cig può lampeggiare perchè l’atomizzatore è stato chiuso con troppa forza, spezzando i fili collegati alla connessione e impedendo la rilevazione dell’atomizzatore alla sigaretta. E’ possibile riparare il danno sistemando i minuscoli componenti interni, ma è consigliabile rivolgersi a degli esperti o sostituire il dispositivo danneggiato con uno nuovo. Se devi sostituire il tuo atom, guarda il nostro catalogo e troverai sicuramente il più adatto tra i nostri atomizzatori per sigaretta elettronica.

La sigaretta elettronica lampeggia ma non tira: quando è il caso di fare un reset

Abbiamo spiegato a inizio articolo che, essendo un dispositivo elettronico, nel funzionamento dell’e-cig si possono verificare degli errori nelle piccole parti elettroniche (chipset), dei malfunzionamenti sconosciuti o dei difetti di fabbrica. In questo caso, prima di optare per una riparazione o all’acquisto di una nuova sigaretta elettronica, vi suggeriamo di provare a ripristinare le impostazioni tramite la funzione reset. Spesso, se non ci sono danni importanti, attraverso questa procedura è possibile risolvere il problema.

La pulizia ordinaria della sigaretta elettronica garantisce un migliore funzionamento

Per evitare quel fastidioso led lampeggiante che annuncia che qualcosa non funziona, è fondamentale effettuare una pulizia costante della sigaretta elettronica, così da migliorare prestazioni e durata, e una continua manutenzione di tutte le componenti del dispositivo.